Volley : FATTO UN QUALCOSA DI GRANDE!

11 Maggio 2019
La Prima Squadra accede ai play-off contro ogni pronostico, ed il merito è di un gruppo sempre più straordinario

Cerro,  08-05-19

Saranno Quinzano e Bovolone le prime avversarie che incontreremo per volare in semifinale-promozione, ma già il fatto di ritrovarci ai Play-Off è davvero tanta roba.

Dopo la splendida vittoria con Montorio, il Corbiolo ha bisogno di un altro punto per avere la certezza matematica del passaggio del turno, però di fronte si ritrova il Valpantena già promosso, ma arrivato a Cerro con la determinazione e la cattiveria feroce di voler fermarci in ogni maniera (evidentemente non gli stiamo simpatici!).

Ad un ottimo sestetto molto più esperto e maturo del nostro, contrapponiamo le nostre magnifiche giovani che anche fisicamente sono inferiori alle avversarie, ma al fischio iniziale le ragazze della coppia Michele e Federica dimostrano subito di non avere alcun timore.

Bastano pochi scambi per capire il leitmotiv dell’intero match, perché alla tecnica ed alla forza delle ospiti le bianco-granata oppongono altrettanta tecnica, ma principalmente un gioco velocissimo che mette in difficoltà la ricezione rivale.

Il Palazzetto è una bolgia, ogni azione è tiratissima con le due squadre che lottano su ogni palla, ma la grinta e la rapidità che imprimiamo ad ogni palla fanno alla lunga la differenza e il set diventa meritatamente appannaggio delle nostre super atlete che sembrano quasi in trance agonistica (1 a 0 con un grande 25-18).

Si rifiata un attimo però non c’è tempo per recuperare energie visto che anche il secondo parziale è intensissimo. Partiamo meglio noi, però Valpantena ha la forza di riportarsi avanti fino al 22-24 quando un punto contestato sotto rete dà alle ospiti il pareggio (22-25).

Accusiamo il colpo psicologicamente, e pure fisicamente il Corbiolo molla di brutto, lasciando alle avversarie campo aperto  ad una facile affermazione nel 3° set (13-25). Di brutto abbiamo smesso di attaccare e di fare muro, e contro una squadra del genere è un puro suicidio, ma nel finale del parziale si rivedono comunque spiragli di speranza.

Infatti, nei time-out e nella pausa i nostri due fantastici allenatori riescono a motivare il gruppo chiedendo loro un ultimo grande sacrificio, perché la stagione del Corbiolo si decide ora!

La risposta delle ragazze è splendida, sul parquet sembriamo la stessa squadra che ha spadroneggiato nel 1° set e tutto ritorna così in discussione. Non riusciamo ad “uccidere” le speranze delle valpantenati, però restiamo in gara fino agli ultimi scambi quando non ce n’è per nessuno, e con un 25-23 arriva finalmente la sicurezza matematica di quel punticino che ci garantisce i Play-Off.

Scoppia la gioia sulla nostra panchina ed iniziano già i festeggiamenti malgrado rimanga da giocare ancora il quinto set, ed infatti al ritorno in campo giocano solo le avversarie perchè la testa delle corbiolesi è già proiettata ai dolci ed alla pizza di fine gara.

Si perde allora per 2 a 3, ma mai sconfitta fu più dolce di questa, ed ora possiamo davvero esultare per il risultato sportivo ottenuto da un gruppo che al termine del girone di andata era in 6a posizione ed ora si ritrova giustamente al 3° posto in solitaria.

E’ impressionante la crescita che ha contraddistinto ogni atleta di questa squadra, così come è impressionante la determinazione che l’intero team ha messo in palestra ad ogni allenamento ed in ogni partita.

Un esempio su tutti: Il Sabato Santo ed anche il 1° maggio, quando tutti facevano festa, queste ragazze erano invece in palestra a lavorare con la palla, e non certo per imposizioni dall’alto, ma solo perché se lo sono imposte loro!!

Per la Società, avere un gruppo che in questo momento mantiene una media età  di 17,8 anni, e che riesce ad emozionarci così tanto è non solo motivo di orgoglio, ma anche di una rosea speranza che questo risultato sia un trampolino di lancio verso grandi soddisfazioni per il Corbiolo.

Andare ai Play-Off in concreto non ci porta a nulla, anzi sarà durissima già dalle prossime partite (lunedì aspettiamo Quinzano a Cerro alle ore 21,00), però per noi queste fantastiche protagoniste il loro campionato lo hanno già vinto, nonostante la promozione sia lontanissima.

Stragrandi a tutti e tutte, ed ora non smettiamo di sognare e lottare, perché tra pochi giorni si dovrà  tornare  in  campo  per  difendere i meravigliosi colori bianco-granata del Corbiolo.

Ancora complimentissimi alla squadra. (by CIBA) 

Vuoi essere aggiornato sulle novità di U.S. Corbiolo?

E allora, Iscriviti alla nostra newsletter!